Isola di Krk


Cercate solamente il meglio per Se stessi? Quindi scegliete l'isola di Krk come luogo per le Sue vacanze, perché molti superlativi possono essere attribuiti a questa isola:

  • l'isola più grande dell'Adriatico
  • l'isola più settentrionale dell'Adriatico
  • l'isola più accessibile dell'Adriatico
  • l'isola più diversificata dell'Adriatico
  • l'isola più visitata dell'Adriatico

Con una superficie totale di 406 km2 e con un'estensione di 190 km della sua costa frastagliata, Krk è l'isola più grande del Mare Adriatico.

Tra le 1185 isole della Croazia c'è una d'oro, Insula Aurea-isola di Krk. Situata nel centro del Golfo del Quarnero, è riconosciuta come una delle destinazioni turistiche più attraenti. Il clima mite mediterraneo, la posizione geografica favorevole e la diversità delle bellezze naturali e culturali, anche nell'antichità, le hanno dato il nome di "isola d'oro".

Il 45 ° parallelo attraversa l'isola, la sua parte più lunga è 38 e la sua più larga circa 20 chilometri. La costa è lunga circa 190 km. La terraferma più vicina è a soli cento metri. Le isole vicine sono Cres, Goli e Rab; ha anche diversi isolotti (il più grande Plavnik ha 17 km e il più piccolo Školjić a soli 400 m di costa); ha un sollievo insolitamente diverso, che si arrampica da nord-ovest a sud-est - dai pittoreschi fossati e baie su campi fertili e fitte foreste con vegetazione sub-mediterranea, fino all'area del muto carso e un vero paesaggio montano. Ci sono tre insenature e due laghi su Krk.

Sulla vetta più alta, Obzov (570 m), il visitatore dimentica di trovarsi sull'isola. Ci sono anche diversi fenomeni peculiari - ad esempio, la flora di Krk contiene circa 1400 specie di piante terrestri, quasi la metà della flora totale in Croazia. La pianta unica "Barbašova lazarkinja" è una rarità mondiale, cresce nel mondo solo nella baia di Baška.

Ci sono anche rarità nella fauna, le specie di uccelli, ad esempio, vanno dalle aquile / avvoltoi, alla "punta del picco" della steppa orientale. A tutto questo complesso contrasto di caratteristiche naturali dovrebbe essere aggiunto il clima mediterraneo - estati calde e inverni miti, vento freddo terrestre da nord-est della bora e sud umido e una piacevole estate da ovest-maestrale.

Si crede da tempo che l'isola di Krk sia destinata ad essere associata al numero sette: nel settimo secolo fu abitata da croati, sette volte difesa con successo contro i pirati, la settima di fila il principe Frankopan, fu l'ultimo principe di Veglia. Oggi l'isola di Krk ha sette centri.

Scopri la nostra isola - conosci il suo fascino e la sua ricchezza in ogni stagione: naviga attraverso i suoi luoghi belli e diversi, visita monumenti millenari, musei e gallerie. Respirare in salute camminando lungo romantiche passeggiate lungo il mare o i selvaggi sentieri pastorali delle rocce. Goditi i sapori magici della cucina di Krk e il sottile vino locale. Approfitta del soggiorno per i piaceri che l'intera isola ti offre nella pienezza della sua ricca e diversificata offerta ricettiva, turistica e gastronomica .


LUX Malinska © 2021 | Web: Čarobnjak